Internet Festival 11 Ottobre 2015

Tags: 

Gli eventi organizzati dal Registro .it hanno chiuso il Festival all’insegna dei bambini per sperimentare con loro il mondo della Rete e per divertirsi insieme (“Internet è un gioco!”), con la Ludoteca e il seminario di “Let’s bit!”, il corso per programmatori junior di Coderdojo club e il Fab Lab anche per bambini.

Ma ancora eventi con protagonisti d’eccellenza come il giornalista del Corriere Domenico Quirico, il filosofo Remo Bodei e il sociologo Giovanni Boccia Artieri. Non sono mancati i makers con le stampanti 3D e i loro Fab Lab. Interessanti anche i droni, ultimissima frontiera della tecnologia, anche nel campo della ricerca.

Oggi si sono concluse anche le mostre aperte durante l’intera durata del festival, sui vecchi calcolatori, sulle aziende che sbarcano in Rete (“A occhi aperti: sguardi d’autore sul .it”), sul percorso multisensoriale al buio tra quadri tattili, e molto altro.
Anche questa avventura del Festival Internet 2015 è finita, interessante anche dal punto di vista dell’impegno del Registro .it e dei risultati di pubblico e successo ottenuti. Vi diamo appuntamento al prossimo anno!