Continua il Roadshow della Ludoteca: la terza tappa è Pescara

La Ludoteca del Registro .it è in giro per l’Italia dal 2 Marzo per festeggiare i trent’anni dalla nascita del primo nome .it! In questa occasione, la Ludoteca, insieme ai piccoli internauti, illustrerà il funzionamento, le problematiche e le opportunità connesse al mondo di Internet.

Il Roadshow attraverserà l’Italia, da Nord a Sud, con un percorso di 5 tappe: la Ludoteca è partita da Torino, il 2 marzo, è andata a Udine il 23 marzo e segnerà la sua terza tappa con Pescara il 20 aprile. Il viaggio proseguirà poi per il 3-4 maggio a Lecce e l’11 maggio a Roma e si concluderà il 23 dello stesso mese con una festa finale a Pisa, nell’Area della Ricerca del Cnr.

L’evento del prossimo 20 aprile a Pescara si svolgerà presso Aurum - Sala Flaiano (Largo Gardone Riviera, Pescara). Il programma della giornata sarà, come sempre, suddiviso in una sessione mattutina con il laboratorio dedicato ai bambini delle primarie; mentre il pomeriggio sarà dedicato agli adulti, con un workshop sulle possibili applicazioni didattiche dell’app Internetopoli e un panel sul mondo digitale e le sue implicazioni con la scuola e il mondo dei più giovani, indirizzato a docenti e genitori.

In particolare il programma del pomeriggio vedrà:

  • un’introduzione alla Web App Internetopoli e alle attività della Ludoteca del Registro (a cura dello staff della Ludoteca)
  • "Tutti (s)connessi. Guida alla consapevolezza digitale" - Sonia Montegiove (Direttore editoriale Tech Economy)
  • "Cyberbullismo e rischi in rete: cosa sappiamo e cosa possiamo fare?" - Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze)
  • "Sicuri in Rete: strumenti per la navigazione dei più piccoli" - Giuseppe Augiero (CNR Pisa, esperto di sicurezza informatica)
  • "Connessioni malate. L'intervento della scuola" -  Ada Grillantini (Dirigente Scolastica, Istituto Comprensivo Pescara 6).

A Torino abbiamo contato 74 bambini della scuola primaria ‘Vittorino da Feltre’ che hanno partecipato alla sessione mattutina (3 ore di attività!) di giochi, cartoni e cruciverba sulla Rete. I relatori al panel della sessione pomeridiana, rivolta a docenti e genitori sul rapporto tra i più giovani e il mondo digitale, con il sociologo Giovanni Boccia Artieri, la ricercatrice Eleonora Pantò, la psicologa Ersilia Menesini e l'esperto di sicurezza Giuseppe Augiero.

A Udine 130 bambini delle scuole primarie di Udine (‘Toppo Wassermann’, Istituto Comprensivo 5, ‘Zardini’, istituto comprensivo 4, "E. Girardini", Istituto Comprensivo 6) e Trieste (‘Umberto Saba’, Istituto Comprensivo Roiano Gretta) hanno animato la sessione mattutina della Ludoteca. La parte dedicata agli adulti, invece, ha visto nuovi protagonisti e nuovi temi nel panel dedicato al digitale e al futuro con Simone Puksic (Presidente Insiel S.p.A.), ai ponti da costruire per abbattere il ‘digital divide’ con Oriana Cok (Thinker, manager e imprenditrice di Gruppo Pragma e Intoote, in Area Science Park a Trieste) e al Cyberbullismo con Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) e Giacomo Trevisan (Associazione M.E.C.). Immancabile l’intervento di Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr) sulla sicurezza in Rete.

Seguici nel nostro viaggio alla scoperta del mondo digitale per i bambini delle primarie e adulti (genitori e docenti).

Arriverderci a Pescara!