E’ Lecce la penultima tappa del Roadshow della Ludoteca

Il Roadshow che sta attraversando l’Italia, da Nord a Sud, con un percorso di 5 tappe arriverà a Lecce il 3-4 maggio. La Ludoteca è partita da Torino, il 2 marzo, è arrivata a Udine il 23 marzo e a Pescara il 20 aprile. Dopo Lecce, l’ultima tappa sarà Roma l’11 maggio. Il viaggio itinerante si concluderà il 23 dello stesso mese con una festa finale a Pisa, nell’Area della Ricerca del Cnr.

L’evento del prossimo 3-4 maggio a Lecce si svolgerà alle Officine Cantelmo (Viale De Pietro, 12).

Il programma delle due giornate:

3 maggio 2017

  • ore 10:00/12:00: Laboratorio con le scuole (sold out)
  • L’attività del mattino è dedicata alle scuole primarie. Saranno nostri ospiti tre classi del territorio. I bambini saranno coinvolti in giochi di gruppo, lezioni frontali e visione di prodotti multimediali prodotti dallo staff della Ludoteca sulla cultura digitale e l’uso consapevole di Internet. 

4 maggio 2017

  • ore 9:00/13:00: Laboratorio con le scuole (sold out)
  • ore 16:00/16.45 : Workshop per insegnanti
    Nel corso del workshop sarà presentata l’app Internetopoli, lo strumento didattico multimediale e interattivo, che offre agli insegnanti un percorso dedicato alle tematiche della Rete, articolato su più livelli e corredato da quiz di verifica.
    Per questa attività è prevista l'iscrizione attraverso Eventbrite, per un numero massimo di 50 docenti.
    Ad ogni docente partecipante verrà rilasciato un attestato da Giunti Editore, che ha realizzato l’app Internetopoli per Registro .it (Giunti è nell'elenco enti accreditati e qualificati del Miur - Direttiva 170/2016).
  • ore 17/18.30: Panel 
    Evento di approfondimento indirizzato principalmente ai docenti e ai genitori. Il focus sarà il rapporto dei bambini con il digitale, sia come gioco che come strumento didattico, tra opportunità, consapevolezza e attenzione ai potenziali rischi. 
    • Introduzione alle attività della Ludoteca del Registro (a cura dello staff della Ludoteca)
    • Intervento di Salvatore Giuliano (Dirigente Scolastico ITIS Majorana Brindisi) "Cyberbullismo e rischi in rete: cosa sappiamo e cosa possiamo fare?"
    • Benedetta Palladino (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze)
    • Sicuri in Rete: strumenti per la navigazione dei più piccoli - Giuseppe Augiero (CNR Pisa, esperto di sicurezza informatica)
    • Iliana Morelli (Boboto) "Cittadinanza digitale: le 8 competenze da acquisire"
    gioco da tavolo internetopoli

Torino abbiamo contato 74 bambini della scuola primaria ‘Vittorino da Feltre’ che hanno partecipato alla sessione mattutina (3 ore di attività!) di giochi, cartoni e cruciverba sulla Rete. I relatori al panel della sessione pomeridiana, rivolta a docenti e genitori sul rapporto tra i più giovani e il mondo digitale, con il sociologo Giovanni Boccia Artieri, la ricercatrice Eleonora Pantò, la psicologa Ersilia Menesini e l'esperto di sicurezza Giuseppe Augiero.

Udine 130 bambini delle scuole primarie di Udine (‘Toppo Wassermann’, Istituto Comprensivo 5, ‘Zardini’, istituto comprensivo 4, "E. Girardini", Istituto Comprensivo 6) e Trieste (‘Umberto Saba’, Istituto Comprensivo Roiano Gretta) hanno animato la sessione mattutina della Ludoteca. La parte dedicata agli adulti, invece, ha visto nuovi protagonisti e nuovi temi nel panel dedicato al digitale e al futuro con Simone Puksic (Presidente Insiel S.p.A.), ai ponti da costruire per abbattere il ‘digital divide’ con Oriana Cok (Thinker, manager e imprenditrice di Gruppo Pragma e Intoote, in Area Science Park a Trieste) e al Cyberbullismo con Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) e Giacomo Trevisan (Associazione M.E.C.). Immancabile l’intervento di Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr) sulla sicurezza in Rete.

Road Show Ludoteca, Pescara

Sono oltre 200 i piccoli internauti delle scuole primarie di Pescara (Istituto Comprensivo 3 e 6), terza tappa del Roadshow, che hanno partecipato ai giochi e alle lezioni della Ludoteca. Nel pomeriggio, invece, genitori e insegnanti hanno assistito numerosi al workshop su Internetopoli e al panel che ha visto la partecipazione di: Sonia Montegiove (Direttore editoriale Tech Economy) con “Tutti (s)connessi. Guida alla consapevolezza digitale; Giovanna Tambasco (Dipartimento di Scienze Formazione e Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze) con “Cyberbullismo e rischi in rete: cosa sappiamo e cosa possiamo fare?”; Giuseppe Augiero (Ftgm-Cnr Pisa, esperto di sicurezza informatica) con “Sicuri in Rete: strumenti per la navigazione dei più piccoli e Ada Grillantini (Dirigente Scolastica, Istituto Comprensivo Pescara 6) con “Connessioni malate. L'intervento della scuola”.

Seguici nel nostro viaggio alla scoperta del mondo digitale per i bambini delle primarie e adulti (genitori e docenti).