Progetti del Registro .it

I progetti del Registro nascono con lo scopo di aumentare la diffusione, la cultura, la tecnologia e la socialità di Internet in Italia e sono il risultato delle sinergie derivanti dal rapporto tra Registro e Registrar. 

Oltre ai progetti in essere che troverete descritti in questa sezione, ci piace ricordare le attività che negli ultimi anni hanno visto il loro avvio con il supporto del Registro e dei Registrar:

  • Mimonet: ha lo scopo di sviluppare strumenti e tecniche per l'esplorazione network-level della tecnologia MINO (Multiple Input Multiple Output). In particolare MimoNet ha come target uno specifico tipo di reti: le wireless mesh networks;
  • Geomemories:  l'utilizzo di fotografie aeree per la creazione di mappe storiche, ha fornito l'idea di creare un data base di informazioni consultabile tramite paradigmi storico geografici. Il progetto si propone di realizzare un atlante storico/geografico d'Italia, su piattaforma Web 2.0, che consenta di viaggiare nelle dimensioni spaziale e temporale, offrendo la possibilità di integrare dati multimediali provenienti da archivi o da contributi sociali;
  • ABCD SW: progetto dedicato a bambini con Disturbo dello Spettro Autistico (DSA). L'obiettivo principale del progetto è la creazione di moduli didattici conformi alla metodologia ABA (Applied Behavior Analysis) fruibili via computer e la raccolta dei dati relativi all'andamento del bambino;
  • LISM : un laboratorio che studia sistemi biologici complessi con l’intento di costituire un centro di competenza di medicina digitale, in grado di analizzare una grande mole di dati di tipo personalizzato e individuale, come quelli prodotti dalle nuove tecnologie biomediche “high throughput";
  • Mettiamoci la faccia: progetto pilota promosso dal Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione, che ha visto coinvolto lo IIT e il Registro nell'ambito di una collaborazione con il Dipartimento della Funzione Pubblica e che ha portato allo sviluppo di un sistema software che consente la rilevazione, attraverso l'uso di emoticon, del grado di soddisfazione del cittadino sui servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni;
  • Progetto Clavius: realizzato in collaborazione con l’Istituto di Linguistica Computazionale (ILC) e l’Università Pontificia Gregoriana, per la digitalizzazione dei manoscritti dell’archivio storico dell’Università Pontificia Gregoriana;
  • Parental Control: progetto dedicato alla definizione di algoritmi in grado di controllare contenuti ricevuti da minorenni e disabili sui devices maggiormente utilizzati (Android, social network, servizi esterni).
  • FINe: Food In the Net observatory. È un osservatorio Internet permanente dell'agroalimentare in rete, che ha lo scopo di analizzare la diffusione su internet dei vari settori appartenenti all’agroalimentare italiano e la loro distribuzione geografica.