Studio sulla diffusione di Internet

Lo studio sulla diffusione di Internet in Italia utilizza una metodologia unica a livello europeo. In particolare lo studio si basa sul "tasso di penetrazione" (Tp), che misura la diffusione di Internet in base al rapporto tra il numero dei nomi a dominio .it e la popolazione residente, prendendo in considerazione le varie tipologie di soggetti registranti.

Il "tasso di penetrazione" permette di avere una indicazione oggettiva sulla diffusione di Internet a livello nazionale, di macro-aree (Nord, Centro, Sud) di regioni e province.