19.01.2015

Dedichiamo questo Focus .it alla decisione con cui la Corte di giustizia europea stabilisce la prevalenza dell’interesse alla riservatezza su quello alla conoscenza delle informazioni. Un tema tanto sentito che Google ha ricevuto decine di migliaia di richieste di “cancellazione” di pagine in pochi giorni: i nostri device, del resto, sono diventati archivi di informazioni preziose. Tra chi si allarma e chi ritiene accettabile lo scambio tra uso delle piattaforme gratuite e cessione dei propri dati, la giusta misura sta nella collaborazione tra operatori della Rete e autorità pubbliche

Focus_n_26.pdf scarica

Tag:
Focus .it