Mostra "Nabbo e Linda a Internetopoli"
18.02.2019

Si terrà a Bologna in Salaborsa (Piazza Nettuno 3 – Piazza Coperta), dal 4 al 17 marzo, la mostra ‘Nabbo e Linda a Internetopoli - Fumetti e illustrazioni di Gabriele Peddes per la cittadinanza digitale’, la serie nata dall’adattamento a fumetti del racconto della IC dell’Istituto Comprensivo “Sandro Pertini” di Lajatico (PI), vincitore del concorso “.itContest” lanciato in occasione del trentennale del primo dominio.it e basato sull’app didattica Internetopoli. I due fumetti della serie sono pubblicati nella collana Comics&Science, edita dal Cnr.
Nella mostra, patrocinata dal Comune di Bologna, saranno esposti i disegni e bozzetti originali disegnati dal fumettista Gabriele Peddes, raggruppati in 12 pannelli e due teche. Nello stesso contesto, è prevista anche l’esposizione dei disegni e delle carte utilizzati nei giochi dei laboratori della Ludoteca del Registro .it sulla cyber security.

In particolare, il 5 marzo alle 16,30 si terrà l’evento di inaugurazione della mostra che avrà il seguente programma:

  • Domenico Laforenza (direttore dell’Istituto di informatica e telematica del Cnr di Pisa); Mirko Degli Esposti (prorettore vicario Alma Mater Studiorum Università di Bologna), Andrea Plazzi (traduttore, saggista, editor italiano)
  • La parola agli autori: dialogo tra Giovanni Eccher e Gabriele Peddes condotto da Diego Cajelli
  • Interventi di Giovanni Boccia Artieri (sociologo, saggista e professore di Scienze della comunicazione all’Università degli studi di Urbino Carlo Bo)

Segue aperitivo

La mostra sarà l’occasione per lanciare l’ultimissimo fumetto della serie di Internetopoli dal titolo ‘Nabbovaldo contro i pc zombi!’, disegnato nuovamente da Gabriele Peddes su sceneggiatura di Giovanni Eccher. Il contesto è lo stesso della prima storia (Nabbovaldo ovvero le stagioni a Internetopoli), all’interno della simbolica ‘città della Rete’, dove il pericolo dei malware - terribili virus informatici - minacciano i protagonisti.

Stavolta c’è un personaggio nuovo, la cuginetta di Nabbovaldo in visita a Internetopoli, di cui non conosce opportunità e rischi. La storia è presto detta: il mancato aggiornamento di un antivirus e lo streaming illegale di un film scatena il caos nella tranquilla cittadina, che viene alla fine sedato. 

Tag:
Educational

NEWS CORRELATE

21.11.2017
Registro .it, .itContest, 30 anni .it