04.06.2020

Il primo Quarter .it 2020 raccoglie i primi 4 mesi dell’anno, visti attraverso la lente di ingrandimento del Covid-19, raccontando come la pandemia e il conseguente lockdown abbiano cambiato, anche al Registro, le tradizionali modalità di lavoro e gli studi di interesse.

Nel primo caso, oltre allo smart working, attraverso il quale sono state portate avanti moltissime attività solitamente svolte in ufficio, l’offerta formativa della Ludoteca del Registro .it, per esempio, si è trasformata in didattica a distanza, con video tutorial, webinar in diretta e condivisione di materiale cartaceo. Nel secondo caso, invece, è nato l’Osservatorio dell’Unità sistemi e sviluppo tecnologico del Registro, che ci racconta l’incremento dei nomi .it registrati, di cui oltre 4.000 sono termini legati al coronavirus. Se molti di questi nomi offrono spazi di interesse, studio e utilità, molti altri potrebbero essere stati registrati in malafede, per la rivendita o per il crimine informatico: in quest’ultimo contesto, il Registro .it, in collaborazione con le autorità e istituzioni nazionali e internazionali, sta monitorando i domini italiani a tema Covid, e sta effettuando studi e analisi.

Approfondimenti e molto altro nel Quarter n. 1 del 2020. Buona lettura! 

Tag:
Quarter

NEWS CORRELATE

08.09.2017
Registro .it, Internet Festival, 30 anni .it