09.05.2020

Dall’inizio di febbraio, i nomi dei siti con estensione .it cambiano, sulla scia della pandemia, e si registrano termini come coronavirus, covid19, covid, mascherine, mask, virus, mascherina, Italia, free, antivirus.

Sono i dati, per altro in continua evoluzione, dell’ultimo studio dell’Osservatorio ad hoc dell’Unità sistemi e sviluppo tecnologico del Registro .it, che evidenzia la registrazione di circa 3.922 nuovi domini .it legati al virus. La tipologia dei servizi e delle attività associate ai nomi riguardano soprattutto news sul virus, informazioni sanitarie e vendita on line. 
La distribuzione geografica di questi particolari nomi vede al primo posto la Lombardia, come regione (con Milano prima come provincia), seguita da Lazio ed Emila Romagna, rispettivamente al secondo e terzo posto, e Valle d’Aosta fanalino di coda. 
La maggior parte dei 4mila nomi legati al virus è stata registrata, in primis, da persone fisiche italiane e straniere, e a seguire da aziende e freelance.
 

Nota stampa

Tag:
Nomi a dominio

NEWS CORRELATE

08.09.2017
Registro .it, Internet Festival, 30 anni .it